mercoledì 19 maggio 2010

Per una tv libera da stereotipi

Una iniziativa di Donnepensanti ed altri blogger contro l'immagine negativa del maschile e femminile che la trasmissione La pupa e il secchione vergognosamente peresegue


io non  ci sto: per una tv libera dagli stereotipi
.

1 commento:

Anonimo ha detto...

non seguo queste trasmissioni ma mi è capitato di vederne un pezzetto e l'ho trovata simpatica. non parlerei di vergogna. per 10 minuti la si può guardare. l'essenziale è che ci sia anche altro disponibile. ciao da antonypoe