martedì 20 luglio 2010

Viole(n)t Red. Rosso violetto, rosso violento di Laura Costantini e Loredana Falcone

L'ineffabile coppia Costantini/Falcone si misura con il noir. Un noir bollentissimo e crudo. Tutto ruota attorno ad una tonalità di rosseto, il Violet Red, appunto. Un rosseto lussuoso, di gran marca, che a Chicago marchia indelebilmente le labbra di uomini uccisi in modo atroce. Chi è che trasforma le proprie labbra tinte di rosso violento in una trappola letale? Chi è il serial killer? Perchè non c'è dubbio che di questo si tratta. La Squadra Vittime Speciali si trova di fronte ad un'indagine molto difficile e rischiosa.
Come per tutti i loro avvincenti romanzi anche Viole(n)t Red, scritto a quattro mani da Laura Costantini e Loredana Falcone, avvince sia per il ritmo sia per l'ambientazione ben
costruita e la caratterizzazione dei personaggi. Unico neo? Forse è un po' stereotipata l'ambientazione negli Stati Uniti. Secondo me se l'avessero ambientato in Italia sarebbe diventato un bestseller! 

Nessun commento: