venerdì 24 settembre 2010

Dal Gambero Nero a Sapori Reclusi

La mostra fotografica itinerante “Dal Gambero Nero a Sapori Reclusi”, del fotografo Davide Dutto, sarà esposta nel ristorante Il Verso del Ghiottone di Roberto Campogrande e Gilberto de Maria dal 29 settembre al 10 ottobre. L’inaugurazione, prevista per il 29 settembre dalle ore 20.00, sarà occasione di incontro tra il fotografo, i cuochi che hanno partecipato al laboratorio foto-gastronomico tenuto presso la casa circondariale Don Soria di Alessandria l’inverno scorso, ed il pubblico.
Un rinfresco 'ghiotto' sarà gentilmente offerto dal ristorante.
La mostra è proposta dall'associazione Sapori Reclusi, il cui scopo è appunto quello di favorire la comunicazione su temi nascosti e difficili da raggiungere. Lo stesso spirito è quello cha ha spinto Gilberto Demaria e Roberto Campogrande ad insegnare cucina in carcere e, soprattutto, ad ospitare la mostra.
La mostra propone 60 scatti di due diversi progetti: “Il gambero nero”, libro di ricette galeotte e fotografie scattate all’interno del carcere di Fossano, Cuneo e “Sapori Reclusi”, laboratorio fotogastronomico tenuto da Davide Dutto e dai cuochi Guido Alciati, Davide Palluda, Flavio Ghigo, Andrea Ribaldone, Paolo Reina, Gilberto Demaria e Roberto Campogrande presso la casa circondariale Don Soria di Alessandria. La vendita del libro "Il Gambero Nero" contribuisce a sostenere l'associazione Sapori Reclusi.

Nessun commento: