martedì 5 ottobre 2010

Marco Vichi vince il Premio Azzeccagarbugli 2010

E' stato Marco Vichi con Morte a Firenze Guanda) a vincere la sesta edizione del Premio Azzeccagarbugli al romanzo poliziesco. Marilù Oliva con Repetita (Perdisa) si è aggiudicata il premio Migliore Opera Prima mentre quello di Migliore Opera straniera è andato a Veit Heinichen con La calma del più forte (Edizioni e/o). La rosa dei finalisti ha visto al  secondo posto Alfredo Colitto con I discepoli del fuoco (Piemme), terza Grazia Verasani con Di tutti e di nessuno (Kowalski) e quarti a parimerito Elisabetta Bucciarelli con Io ti perdono (Coloradonoir/Kowalski) e Massimo Carlotto con L’amore del bandito (Edizioni e/o).

Nessun commento: