venerdì 30 aprile 2010

Premio Azzeccagarbugli al Romanzo Poliziesco

 La Provincia di Lecco e il Gruppo Giovani di Confindustria Lecco organizzano la sesta edizione del Premio Azzeccagarbugli al Romanzo Poliziesco, relativo a opere di scrittori italiani.
Al Premio possono concorrere le opere di narrativa di genere (definizione che comprende qualunque intreccio con delitti, misteri o ambientazioni nel mondo criminale, capace di scandagliare uno spaccato sociale, politico, psicologico o culturale) pubblicate per la prima volta in volume nel periodo 1 aprile 2009 – 31 marzo 2010 e regolarmente in commercio.
Per l’edizione 2010 sono in concorso 57 opere
Sabato 10 luglio alle ore 17.30 a Villa Monastero di Varenna la Giuria dei Letterati, composta da 5 esponenti del mondo della cultura e dell’informazione selezionerà le cinque opere finaliste. I giurati sono: Tullio Avoledo (Presidente), scrittore; Raffaella Calandra, giornalista, esperta di cronaca giudiziaria; Chiara Beretta Mazzotta, editor, giornalista culturale; Giancarlo Orsi, critico, saggista, traduttore, già direttore del “Giallo Mondadori”; Olga Piscitelli, giornalista e saggista.
Venerdì 1 ottobre alle ore 21.00 al Teatro della Società di Lecco la Giuria Popolare, composta da 100 persone, decreterà il vincitore e la classifica finale.
Per candidarsi a far parte della Giuria Popolare, è necessario compilare la scheda sul sito www.premioazzeccagarbugli.it.
Gli eventi sono a ingresso libero.
Per tutte le altre informazioni potete consultare il si to e il blog dedicati al premio.
www.premioazzeccagarbugli.it
http://premioazzeccagarbugli.wordpress.com

mercoledì 28 aprile 2010

Pagine come rose

Per gli abitanti di Monza e dintorni, segnalo questa bella iniziativa realizzata dalla Provincia di Monza e Brianza in collaborazione con Associazione Culturale La passione per il delitto, BrianzaBiblioteche e Sistema Bibliotecario del Vimercatese.

PAGINE COME ROSE
Percorsi di invito alla lettura nelle biblioteche di Monza e Brianza
Prima edizione
dal 21 aprile a 9 giugno 2010

Incontri, presentazioni, reading e mostre con scrittori, saggisti poeti e artisti. Noir, viaggio, cucina, scienze, emozioni, passione e giardinaggio. Sette rose nelle Biblioteche di Monza e Brianza. Libri e arte: quattro biblioteche ospitano mostre pittoriche e fotografiche di artisti che hanno lavorato sui temi, sui colori, sulle suggestioni di queste “rose” letterarie del mese di maggio. Il percorso include anche cinque incontri all'interno della biblioteca della Casa Circondariale di Monza (non aperti al pubblico).
Gli ospiti:
6 maggio Monza (giallo e noir): Elisabetta Bucciarelli, Patrick Fogli, Bruno Morchio, Eugenio Tornaghi
7 maggio Agrate (cucina e alimentazione): Stefano Carnazzi, Claudia Crippa, Roberta Deiana, Monia Farina
10 maggio Limbiate (viaggio): Gianni Morelli, Pietro Spirito. Poesie di Alessandra MR D’Agostino
11 maggio Seregno (emozioni): Alessandra Appiano, Camilla Baresani, Marco Albino Ferrari, Sebastiano Mondadori
12 maggio Lissone (verde e botanica): Micol Beltramini, Michele Trasi e Andrea Zabiello Guerrilla Gardening, Pietro Testori
15 maggio Vimercate (passione e erotismo): Alessandra Racca con il reading poetico erotico Eroticismi, Inachis Io
Casa Circondariale di Monza: Piero Colaprico, Gianni Biondillo, Raffaele Sardella e Ilaria Mazzini, Marco Ferraguti, Claudio Longo

Primo incontro aperto al pubblico giovedì 6 maggio a Monza

Il programma dettagliato, le schede dei libri, la presentazione delle mostre e la photogallery su
http://paginecomerose.blogspot.com/

lunedì 19 aprile 2010

Michele Marziani: presentazioni a Rimini e Firenze

Segnalo due appuntamenti con i libri di Michele Marziani, autore da leggere assolutamente.
Il primo è a Rimini, la città dove vive Michele, che ospiterà il debutto de I sapori della Terra di Mezzo. A due passi da Milano tra Lomellina e Valle del Ticino. La presentazione sarà giovedì 22 aprile alle ore 21Libreria Indipendente/mente Interno 4 alla (Via Duccio 26). A dialogare con l’autore il critico Paolo Vachino.
Il giorno dopo, invece, venerdì 23 aprile, Michele presenterà La signora del caviale alle ore 17,30 alla Libreria de’ Servi (Via de’ Servi 52) di Firenze.  Nel locale di recente apertura, l’autore dialogherà assieme allo scrittore Paolo Ciampi (autore di libri molto interessanti di cui prossimamente leggerete le recensioni in questo blog).

sabato 10 aprile 2010

Quella lettera di sogni e ricordi

Giustino Parisse (giornalista di Onna) scrive ai suoi figli scomparsi il sei aprile del 2009.

Una lettera da leggere anche se strazia il cuore.
Dovrebbero leggerla anche gli squali che sul dolore altrui hanno costruito una campagna elettorale o hanno ricavato un profitto economico.
Ma sarebbe ottimistico pensare che ne possano essere toccati, perchè senza una coscienza o un cuore è impossibile che accada.

Un anno fa ho perso la mia famiglia, il mio paese, Onna, e 40 dei suoi abitanti. E ho perso L’Aquila. Dopo un anno il dolore è, se possibile, ancora più forte. Questa è una lettera ai miei figli. Non so se la leggeranno. Ma sentivo di doverla scrivere.
Continua qui

(Grazie a Milvia per averla segnalata nel suo blog)