mercoledì 16 febbraio 2011

Scritto sull'acqua

Era un po' che ci pensavo: raccogliere in un libricino alcuni miei racconti. Una cosa semplice, giusto per fermare sulla carta piccole storie uscite dalla mia penna. Ma il tempo per seguire l'iter "istituzionale" dell'invio dei manoscritti agli editori non l'avevo e poi volevo qualche copia subito, da regalare ai miei sparuti fans (della serie genitori, fratelli, amicia). Così mi sono decisa ed ho optato per il print on demand, soluzione spartana e veloce. Ma un piccolo lusso me lo sono concesso: la copertina, che come potete vedere è stata meravigliosamente realizzata da Isabella Paglia, bravissima illustratrice.
Dalla quarta di copertina: Lorenzo condottiero stanco di battaglie, Rossana che fugge nella nebbia, Emma in equilibrio tra passato e presente su uno scalino di Trinità dei Monti. Matilde paziente attende una nave e un futuro possibile, Michel il futuro l'ha acchiappato e lo tiene stretto, Amelia vive un amore definitivo. Sei brevi racconti, leggeri come l'acqua che scorre. 


Se siete curiosi di leggere Scritto sull'acqua lo potete acquistare qui.

3 commenti:

Occhi di Notte ha detto...

I miei complimenti!

Anonimo ha detto...

Sei racconti, sei titoli, basta un copiaincolla: “La scelta” dei “Passi nella nebbia” è “Fulgida stella” in “Venti giorni” di “Velluto nero” per “Amelia” – sembra uno scioglilingua “Scritto sull’acqua”.
Grazie Carla - complimenti e auguri ad un’amica che ci è molto cara.
Frank Spada

Carla Casazza ha detto...

Grazie a entrambi :-)