lunedì 23 giugno 2014

Con la carta e con le mani: laboratorio della Legatoria Montanari

Al Rifugio Casa Ponte un laboratorio residenziale di due giorni, 19 e 20 luglio, rivolto a chiunque desideri imparare le tecniche di base della legatoria, presentato da Ermanno Bartoletti e Maurizio Nanetti della Legatoria Montanari di Bologna.
Al workshop possono partecipare persone di ogni età e grado di manualità che vogliano apprendere a rilegare, riparare e costruire libri e contenitori in modo artigianale. Da oltre 60 anni la Legatoria Montanari di Bologna collabora con Studi Notarili e Legali, associazioni professionali, biblioteche, enti e istituzioni per la raccolta, la catalogazione, la sistemazione dei documenti inerenti alle singole specifiche attività. Con la nuova gestione, iniziata nel 2008, si è improntata l’attività in maniera giovane, con la costruzione di oggetti da regalo personalizzati, dando la possibilità a ognuno di essere in grado di realizzare originali quaderni di una volta, costruire contenitori dal sapore antico, realizzare un album fotografico secondo il proprio gusto, ecc. Il metodo di lavoro è del tutto artigianale; ciò consente di seguire ciascun prodotto con attenzione e cura dei particolari. Il materiale utilizzato è di alto livello: pelli, pergamene e carte decorate a mano.
Programma:
sabato 19, ore 14.00
realizzazione di un quaderno cucito a telaio
domenica 20, ore 10.00
costruzione di una scatola con coperchio a cerniera
e/o in base al tempo rimasto realizzazione di un erbario/album
Attrezzature e materiali sono messi a disposizione dalla Legatoria Montanari.
Il workshop si attiva con un numero minimo di 3 partecipanti.
Quota di partecipazione: 165 € a persona
Le quote comprendono l’ospitalità al rifugio, cena del sabato, pranzo la domenica e i materiali per il laboratorio.
Il pernottamento è in camera comune a 12 letti. Necessari il sacco a pelo o sacco lenzuolo personale.
Nota bene: all’atto dell’iscrizione va versato un acconto di 50 euro tramite bonifico bancario.
Info e prenotazioni: Rifugio Casa Ponte tel. 0546 943178 cell. 340 1571813 email: info@rifugiocasaponte.it
L’iniziativa è riservata ai soci dell’Associazione Mario Albertarelli: la tessera associativa 2014, del costo di 2 euro, verrà rilasciata al momento dell’arrivo al rifugio.


mercoledì 18 giugno 2014

Notti luminose: corso di fotografia naturalistica notturna con Francesco Lemma

Sabato 5 e  domenica 6 luglio, il Rifugio Casa Ponte organizza per gli appassionati Notti luminose, un corso di fotografia naturalistica notturna, con Francesco Lemma, fotografo naturalista.
Rivolto a chi vuole iniziare a fotografare la natura di notte e i suoi aspetti più segreti, il tutor del workshop spiegherà le tecniche per realizzare immagini incredibili e come usare la propria attrezzatura al meglio.
Francesco Lemma, fotografo e naturalista, ci accompagnerà in questo viaggio nel buio per insegnarci dove trovare la luce.
Il workshop è aperto a tutti: chi non possiede una fotocamera avrà la possibilità di provare le tecniche sul campo con l’attrezzatura messa a disposizione dal tutor e dall’associazione.
Consigliato un corredo reflex con obiettivi standard, grandangolo e treppiede.
Competenze e abilità richieste: solo un minimo di dimestichezza con la propria attrezzatura o l’attenzione durante l’apprendimento dei concetti durante la lezione teorica!
Programma:
sabato pomeriggio
Accoglienza e sistemazione al rifugio.
Lezione teorica (ore 16);
Cena (ore 19);
2 Uscite sul campo con breve pausa (ore 20 e ore 23.30).
domenica mattina
Proiezione e analisi delle fotografie realizzate e accenni di postproduzione (ore 10).
Pranzo e saluti.
Programma parte teorica
• Introduzione (perché fotografare di notte e etica)
• Gli strumenti (camera, ottiche, treppiedi e flash)
• La luce naturale e artificiale (tempi, diaframmi e iso)
• La profondità di campo e la nitidezza
• La stabilizzazione e il mosso
• Tecniche di avvicinamento
• Fotografare gli animali notturni
• Fotografare i paesaggi notturni
Il workshop si attiva con un numero minimo di 5 partecipanti.
Quota di partecipazione: 100 € a persona
Le quote comprendono l’ospitalità al rifugio, cena del sabato, pranzo la domenica e i materiali per il laboratorio.
Il pernottamento è in camera comune a 12 letti. Necessari il sacco a pelo o sacco lenzuolo personale.
Nota bene: all’atto dell’iscrizione va versato un acconto di 50 euro tramite bonifico bancario.
Info e prenotazioni: Rifugio Casa Ponte tel. 0546 943178 cell. 340 1571813 email: info@rifugiocasaponte.it
L’iniziativa è riservata ai soci dell’Associazione Mario Albertarelli: la tessera associativa 2014, del costo di 2 euro, verrà rilasciata al momento dell’arrivo al rifugio.
Ed ecco tre bellissime immagini scattate da Francesco.




lunedì 16 giugno 2014

I giochi di ieri al Rifugio Casa Ponte

Domenica 29 giugno l’associazione Mario Albertarelli partecipa al Festival dell’Ozio di Tredozio, organizzando I Giochi di Ieri al Rifugio Casa Ponte, una giornata all’aria aperta per ragazzi di tutte le età, ovvero per chiunque abbia voglia di divertirsi e di mettersi “in gioco” con spensieratezza e il desiderio di trascorrere qualche ora nei prati e nei boschi con l’entusiasmo dell’infanzia. Saranno prevalentemente giochi di squadra, come ruba-bandiera, la corsa nei sacchi a staffetta lungo il lago, una caccia al tesoro per grandi e piccini sui sentieri del bosco circostante, ecc. Non mancherà un bel gioco finale a sorpresa con tutti i partecipanti.
I giochi inizieranno alle ore 16.00, e si svolgeranno nei dintorni del rifugio e al lago di Ponte; per partecipare è possibile iscriversi gratuitamente il giorno stesso presso il Rifugio, oppure dare la propria adesione via email. Al termine dei giochi, ricca merenda al rifugio con le cose buone preparate con i sani e gustosi prodotti locali.
Info e prenotazioni:
Rifugio Casa Ponte tel. 0546 943178 cell. 340 1571813 email: info@rifugiocasaponte.it

mercoledì 11 giugno 2014

Estate al Rifugio Casa Ponte

Sono tante ed interessanti le iniziative in programma per luglio e agosto al Rifugio Casa Ponte di Tredozio, un luogo incantato dove trascorrerò buona parte dell'estate.
Ecco la locandina che le raccoglie tutte.
Che aspettate ad iscrivervi?