Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Corso di scrittura narrativa a Milano il 9 giugno

Sabato 9 giugno, a Milano (A&B Bovisa Politecnico, Via Colico 36) si terrà il primo corso di scrittura narrativa di Uniwol.
Insegnante del corso sarò proprio io, e questo mi onora e mi emoziona.
Perché corso di scrittura narrativa e non di scrittura creativa?
Perché scrivere è di per sé un’azione creativa. E la creatività non si può insegnare: è un dono, una capacità. Se la possediamo possiamo coltivarla, migliorarla, accrescerla. Ma se non la possediamo potremo frequentare tutti i corsi che vorremo senza risultati apprezzabili.
Però si possono insegnare le regole, gli strumenti per mettere su carta in modo coinvolgente e accattivante storie, emozioni, pensieri. Si possono dare suggerimenti e consigli.
Terry Brooks in “A volte la magia funziona” dichiara: “Scrivere non è come giocare alla roulette. Pubblicare lo è, ma scrivere no. Scrivere è una tecnica. Si può impararla, e migliorarla. […] potete avere dentro di voi quello che occorre per essere uno scrittore oppure non averlo; o si …

Ultimi post

Fuorisalone: a Torino racconteremo Antonio Tombolini Editore

Nasce Sofia’s Books che pubblicherà opere canadesi e italiane in traduzione

Io cammino da sola di Alessandra Beltrame - Recensione

Fare rete (post ad alto tasso polemico)

UniWoL: una piccola start-up che vuole fare la differenza

Racconti da un mondo offeso: Romano Augusto Fiocchi e l'editoria 2.0

Isole letterarie: Jón Kalman Stefánsson e Siri Ranva Hjelm Jacobsen a I Boreali

Febbre a 90' di Nick Hornby - Recensione

Silenzio operoso

Amelia - Un racconto