Nasce Sofia’s Books che pubblicherà opere canadesi e italiane in traduzione

L’agenzia letteraria canadese Radici Translation and Wordcraft Ltd. ha presentato Sofia’s Books, il primo marchio editoriale interamente dedicato alla letteratura canadese e italiana in traduzione.
Sofia’s Books svilupperà due linee editoriali parallele che accoglieranno titoli canadesi tradotti in italiano e titoli italiani tradotti in inglese e francese.
Sofia’s Books è un’idea di Giulia De Gasperi, CEO di Radici T&W Ltd., che dopo poco più di due anni dalla nascita dell’agenzia letteraria, ha voluto dar vita a una realtà editoriale che accogliesse esclusivamente titoli canadesi e italiani in traduzione.
“Questo perché” spiega Giulia, appassionata di letteratura canadese fin dall’adolescenza e avidissima lettrice, “non esiste in Italia una casa editrice dedicata alla sola letteratura canadese. I titoli tradotti sono sparsi tra diverse case editrici e questo indebolisce il potenziale letterario di una nazione che ha invece moltissimo da offrire e da raccontare, senza contare le tante autrici e i tanti autori che pur meritevoli di attenzione vengono trascurati. Lo stesso discorso vale per la letteratura italiana. Sofia’s Books sarà un punto di riferimento per entrambe le letterature e per i lettori che le vogliono scoprire”.
Sofia’s Books pubblicherà solo pochi titoli l’anno. Ogni opera sarà un percorso a sé e racconterà non solo dell’autore e del libro, ma offrirà visibilità a illustratori e artisti e collocherà l’opera all’interno del panorama letterario del Paese d’origine.
La presentazione ufficiale di Sofia’s Books coincide anche con il lancio del nuovo sito multilingue di Radici Translation and Wordcraft Ltd.

Commenti